Il centro storico di Madrid

palais royal madrid

Centro storico di Madrid – Palazzo Reale di Madrid – Plaza Mayor

Indice

Per una visita al centro storico di Madrid vi consigliamo di visitare :

  • Il Palazzo Reale di Madrid
  • La Cattedrale dell’Almuneda
  • La plaza mayor
  • Il mercado de san Miguel
  • La puerta del Sol
  • Il quartiere di Latina
  • Mangiare al Sobrino de Botin

Uno dei vantaggi di Madrid è che, nonostante le sue dimensioni molto grandi, è possibile visitare il centro storico della città a piedi senza perdere tempo con i mezzi pubblici.

 

Il centro storico di Madrid è abbastanza grande per trascorrere una mattinata durante un soggiorno di 2 o 3 giorni nella capitale.

 

Il centro storico di Madrid si trova nell’attuale centro della città, molti hotel si trovano in questa zona e sarà facile per voi trovare quello più adatto alle vostre esigenze.

 

Se visitate Madrid in 3 giorni vi consigliamo di soggiornare in uno degli hotel situati vicino al Palazzo Reale.

 

Per maggiori informazioni sui diversi hotel della città non esitate a consultare la nostra guida degli hotel di Madrid, dove troverete i migliori indirizzi, le nostre opinioni e una lista di più di 10 hotel dove potrete soggiornare o dormire nella capitale.

 

In questo articolo troverete le informazioni essenziali su cosa visitare durante il vostro soggiorno a Madrid. Se vi state chiedendo cosa fare a Madrid e cosa visitare durante un soggiorno di 2 o 3 giorni, allora siete nel posto giusto.

 

Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda sul vostro soggiorno, saremo lieti di rispondervi.

Ecco la nostra e-mail: info@madrid-discovery.com

Il centro storico di Madrid offre una vasta gamma di attività culturali e molti luoghi da visitare, per questo motivo abbiamo incluso un articolo completo per coprire l’argomento e aiutarvi a prepararvi per il vostro futuro soggiorno.

 

Non esitate a prenotare un tour della città di Madrid per non perdere tempo durante il vostro soggiorno e visitare il meglio della città.

 

Da non perdere: l’itinerario ideale nel centro storico di Madrid (a fine articolo) durante un soggiorno a Madrid.

Il cuore del centro storico di Madrid: il Palazzo Reale di Madrid

Il Palazzo Reale di Madrid è uno dei più belli e grandiosi palazzi d’Europa ed è uno dei monumenti della città da visitare durante il vostro soggiorno.

 

Il palazzo rappresenta il centro storico di Madrid, è da questo punto che la città è cresciuta fino a coprire attualmente più di 600 km2 o quasi 6 volte Parigi!

 

Il palazzo apre al pubblico dalle 10 del mattino, se si vuole vivere un momento esclusivo è possibile iniziare la visita dalle 9 del mattino, ma solo con una guida ufficiale.

Per maggiori informazioni su questo servizio non esitate a contattarci e a fare un giro sul nostro sito web, vi organizzeremo una visita unica e autentica del palazzo reale con una guida francofona.

 

Una volta all’interno del palazzo reale avrete la possibilità di visitarlo e di immergervi nuovamente nella vita dei monarchi.

 

Ecco un elenco delle camere principali che potrete vedere:

La grande scalinata del palazzo.
Scoprirete la Column Lounge.
La camera da letto di Charles 3.
L’armadio di porcellana.
La sala da pranzo Gala.
La cappella reale.
La sala del trono.

 

La visita non si ferma qui, se avete tempo è che sono aperti allora potete accedere all’armeria reale e alla cucina reale. Non esitate a chiedere a un membro dello staff se è possibile visitarli.

 

Durante la vostra visita passerete davanti alla sala Stradivarius, troverete un’impressionante collezione di Stradivari originali, così come lo scettro e la corona reale.

 

Se siete interessati al palazzo reale e alla storia di Madrid non esitate a leggere il nostro articolo dedicato a questo monumento e alla storia dei monarchi che vi hanno abitato.


-> Il nostro articolo sul Palazzo Reale di Madrid

Se state visitando il centro storico di Madrid vi consigliamo di fare un giro intorno alla Piazza dell’Opera di fronte al Palazzo Reale di Madrid. L’edificio è aperto al pubblico e dal Balcone dell’Opera si gode di una splendida vista sul palazzo.

opera madrid quartier

Centro storico di Madrid – Opera Madrid

La Cattedrale nel centro storico di Madrid: L'Almuneda

Situata di fronte al Palazzo Reale e separata dalla Plaza de la Armería, la Cattedrale dell’Almudena vi sorprenderà con le sue magnifiche statue.

 

Si tratta di una cattedrale relativamente giovane costruita nel XX secolo con stili diversi (neoclassico all’esterno e neogotico all’interno). È importante notare che è l’unica cattedrale spagnola ad essere consacrata da un papa.

 

Fu durante un viaggio in Spagna che papa Giovanni Paolo II la consacrò nel 1993.

Situato nel centro di Madrid è anche uno dei monumenti da visitare. L’accesso è gratuito, ma è necessaria una donazione. All’incrocio del transetto scoprirete una grande navata e una magnifica cupola.

La cripta della Cattedrale di Almuneda

Vi consigliamo di visitare questa cripta in stile neo-romanico, sotto la Cattedrale dell’Almudena. Dovrete fare il giro della cattedrale sulla sinistra per arrivare all’ingresso di questo luogo unico.

La cripta dell’Almudena è una delle più grandi della Spagna, generalmente non molto frequentata, sarete piacevolmente sorpresi da questo gioiello.

Palais Royal de Madrid

Centro storico di Madrid – Cripta della Cattedrale di Almuneda

I giardini del palazzo: El campo del moro

Se avete la possibilità di visitare il centro storico di Madrid tra marzo e ottobre, vi consigliamo di fare una passeggiata nel bellissimo Parco di Campo del Moro.

 

Questo giardino all’inglese è pieno di fiori. El campo del moro è l’ideale per riposare dopo una visita al palazzo reale e scattare le vostre foto migliori.

palais royal de Madrid

Centro storico di Madrid – Palazzo Reale di Madrid – Campo del moro

La Basilica di San Francisco

Questa basilica si trova non lontano dal quartiere di Latina e molto vicino alla Cattedrale dell’Almudena. È la più bella basilica di Madrid che si possa visitare.

 

Dovrete attraversare il viadotto di Segovia che collega il Palazzo Reale e il Parco Las Vistillas.

 

Questo viadotto è diventato famoso grazie alla sua apparizione nei film di Pedro Almodovar come Matador o Gli amanti dei passeggeri.

 

Troverete questa basilica sulla vostra destra dopo aver superato il viadotto. Non è molto conosciuto dai turisti ed è piuttosto frequentato dalla gente del posto, era il nostro preferito quando siamo entrati, con uno stile neoclassico si trovano opere di Goya.

 

Ha una cupola molto grande che è una delle più grandi d’Europa dopo la Basilica di San Pietro o la Cattedrale di Santa Maria a Firenze. Questa basilica è una delle più belle del centro storico di Madrid.

Approfittate della vostra visita al Palazzo Reale per fare un tour di questo luogo unico.

Centre historique de Madrid – basilique Madrid

La piazza storica di Madrid: Plaza Mayor

Madrid è composta da diverse piazze che si sono evolute nel tempo.

 

La piazza sindaco, che fa parte del centro storico di Madrid e anche una delle piazze più storiche, ha delineato una delle frontiere della città nel XVI secolo.

 

Originariamente dotato di una sala, era il mercato della città. Sono stati tre grandi fuochi a plasmarla e a cambiarne l’aspetto.

 

Al centro si trova la statua di Filippo 3. Passeggiate sotto i portici per ammirare l’architettura di questo magnifico luogo.

 

La Plaza Mayor è uno dei luoghi più turistici della città, per non cadere nella trappola ecco una lista di indirizzi autentici del luogo.

Prendete un drink al caffè: Al Fresco.
Mangia un panino con i calamari al bar La Ideal.
Mangiate un piatto tradizionale al ristorante Gustos.
Visitate Madrid in inverno per vedere il famoso mercatino di Natale!

la latina plaza mayor

Centro storico di Madrid – Plaza mayor Madrid

Il mercato storico di Madrid: Mercado de San Miguel

Probabilmente avete già sentito parlare del mercato di San Miguel da un vostro amico che è stato a Madrid o quando ha fatto reportage sulla capitale spagnola.

 

Situato nel centro storico di Madrid, il mercato di San Miguel è un must per gli amanti delle tapas e della gastronomia spagnola.

 

È anche un’opera d’arte architettonica unica nel suo genere, fatta di vetro e di una struttura metallica che la rende un edificio atipico e piacevole da visitare.

 

Di solito è una tappa dei nostri tour privati della città, è il luogo ideale per ricaricare le batterie dopo una visita al palazzo reale.

 

Conosciuto in tutto il mondo per la presenza di prestigiosi chef spagnoli e stranieri, avrete la possibilità di gustare tapas provenienti da tutta la Spagna senza dimenticare un bicchiere di Sangria o una caña.

 

Questo è ciò che vi aspetta:

Gelato artigianale Joan Roca (3 stelle Michelin).
Pellas de Rodrigo de la Calle (1 stella Michelin).
Gastronomia basca con Amaiketako.
Piatto tipico madrileno di Casa Lhardy.

Se volete assaggiare dei veri tacos messicani troverete Roberto Ruiz (1 stella Michelin).

 

Il mercado san Miguel è aperto tutti i giorni dalle 10.00 a mezzanotte e fino all’1.00 il sabato. Potrete gustare le tapas a tutte le ore del giorno. Se volete godervi l’atmosfera spagnola vi consigliamo di venire a mangiare verso le 11 del mattino per godervi un momento unico con la vostra famiglia o con gli amici.

marchés de Madrid gastronomie

Centro storico di Madrid – Mercado de Madrid San Miguel

Via storica di Madrid: Calle Mayor

Asse principale del centro storico di Madrid questa strada inizia ai piedi della Cattedrale dell’Almudena per raggiungere la puerta del sol. Qui troverete molti ristoranti e negozi per turisti.

 

Potrete ammirare l’architettura modernista degli edifici passeggiando per le sue stradine atipiche del centro storico di Madrid. Troverete famosi edifici storici come :

Casa de Calderón.
Joyeros de Mayor.
Miradores de chaflán.

Sobrino de Botin

Uno degli indirizzi più popolari della capitale è il Sobrino de Botin, un ristorante tipico che serve piatti tradizionali spagnoli, il più antico ristorante del mondo aperto nel 1725.

 

È su 4 piani che si trova questo ristorante in stile 16° secolo con soffitti bassi e decorazioni d’epoca. La sua caratteristica facciata in legno rende questo ristorante un luogo unico dove si possono gustare molti piatti tradizionali come il cocido o le lenticchie.

 

Per mangiare lì niente di più semplice, si può andare lì e aspettare mezz’ora per avere un tavolo. Per evitare questo e per essere sicuri di avere un tavolo velocemente vi consigliamo di prenotare tramite il loro sito web, hanno un sistema di prenotazione online.

 

Prenotate il vostro tavolo online al Sobrino de Botin.

sobrino de botin madrid

Centro storico di Madrid – Ristorante Botin Madrid

Puerta del sol

les quartiers de Madrid

Centre historique de Madrid – Puerta del Sol

La Puerta del sol, situata nel centro storico di Madrid è la piazza centrale della città, qui si svolgono molti eventi come il Capodanno, i 15 M, manifestazioni e manifestazioni politiche.

 

Troverete anche il chilometro 0 della Spagna e la statua dell’orso e del corbezzolo, emblema della città.

 

La puerta del sol è quasi interamente pedonale, ma non era ancora agli inizi.

Vero e proprio centro nevralgico della capitale è molto ben collegato con Callao, Plaza Santa Ana, Plaza Mayor, l’Opera di Madrid o il Paseo del Prado con il famoso Museo del Prado, Thyssen e Reina Sofia.

La Latina

La visita al centro storico di Madrid non si limita ai principali monumenti della storia spagnola.

 

Il quartiere di Latina è parte integrante della storia di Madrid e farà sicuramente parte del vostro itinerario durante la vostra prima visita a Madrid.

 

Dovete sapere che questo quartiere è costruito sulle rovine di un antico forte medievale moresco. Troverete un’architettura molto atipica con piccole strade che si snodano tra gli edifici. È interessante confrontare la struttura di questo quartiere con il moderno quartiere di Salamanca, dove le strade sono diritte.

 

Vero e proprio quartiere dedicato allo shopping, scoprite il nostro articolo sul quartiere di Salamanca con i nostri buoni indirizzi per lo shopping e lo stile di vita.

 

Troverete molte chiese come la chiesa di San Pedro el Real o la basilica di San Francesco il Grande di cui abbiamo parlato prima.

 

La Latina è un quartiere molto vivace dove gli spagnoli amano incontrarsi la domenica per andare a caccia al mercato del Rastro, una vera attrazione nel centro storico di Madrid.

Centro storico di Madrid – la Latina

Cava Baja e Cava Alta

La cava baja e la cava alta sono due strade molto vivaci nel centro storico di Madrid.

 

Ricchi di storia, hanno plasmato il quartiere di Latina, e sono il luogo ideale per mangiare tapas e incontrare gli amici. Con uno stile più antico e più calmo, vi aspetta un’altra atmosfera.

 

Approfittate del vostro soggiorno a Madrid per vivere entrambe le atmosfere.

Troverete molti bar nella cava Baja, l’animazione è maggiore la sera. La cava alta è meno vivace, ma molto bella da vedere con le sue numerose facciate e le vetrine di piastrelle tipiche del centro storico di Madrid.

 

È possibile trovare questo tipo di piastrelle nel quartiere di Malasaña.

city tour madrid la latina

Centro storico di Madrid – Calle cava alta Madrid

Il mercato di Cebada

Mercato molto conosciuto dalla gente del posto e dai visitatori, troverete prodotti freschi, ideali per portare a casa il prosciutto spagnolo. Approfittate di una domenica per visitare questo luogo tipico e gustare delle tapas sulla terrazza.

Il mercato Rastro

Situato nel centro storico di Madrid, il mercato Rastro è aperto tutti i fine settimana e nei giorni festivi.

 

È un paradiso per i mercanti d’antiquariato e di seconda mano, dove si possono trovare dipinti antichi, oggetti d’antiquariato, oggetti d’antiquariato e molto altro ancora.

 

Ricordatevi sempre di negoziare i prezzi, i venditori del Rastro sono piuttosto concilianti e accettano le vostre offerte.

 

Troverete una strada principale dove molti venditori vi offrono prodotti nuovi tipici dei mercati, se volete cacciare il meglio è entrare nei piccoli negozi tra i viali principali.

Un’area del mercato è dedicata alle cornici e un’altra a fripe.

marché du rastro madrid

Centro storico di Madrid – Mercato Rastro

Cosa fare a Madrid in 2, 3 o 4 giorni?

Cosa fare a Madrid? Quanto tempo ci vuole per visitare Madrid? Cosa fare a Madrid in 3 tre giorni?

 

Cosa fare a Madrid in 2 giorni? Come visitare il centro storico di Madrid?

 

Riceviamo questo tipo di domande molto regolarmente, è un piacere rispondervi e aiutarvi a pianificare il vostro viaggio a Madrid. Non esitate a farci le vostre domande al seguente indirizzo: info@madrid-discovery.com.


Per facilitarvi il compito, abbiamo preparato un itinerario tipico per scoprire il centro storico di Madrid in un giorno.

L'itinerario perfetto per una giornata nel centro storico di Madrid

rooftop madrid cibeles

Centro storico di Madrid – cosa fare a Madrid in 2 giorni

Che sia la vostra prima visita a Madrid o la decima, sarete lasciati fuori da questa bella città. Se state pianificando il vostro viaggio a Madrid questo è il giorno ideale per scoprire il centro storico della città:

 

Buongiorno

Visita al Palazzo Reale di Madrid – Vi consigliamo di visitarlo con una guida, sarà più confortevole e non dovrete preoccuparvi dell’organizzazione.

 

Se visitate il Palazzo Reale da soli, vi consigliamo di arrivare entro le 9:30 del mattino, in modo da non dover aspettare troppo a lungo.

 

Visita alla Cattedrale dell’Almudena (opzionale la cripta) – Una volta terminata la visita al Palazzo Reale andate a visitare la Cattedrale dell’Almudena. Non ci vorranno più di 25 minuti. Se avete tempo potete visitare la cripta della Cattedrale dell’Almudena.

 

È l’ora delle tapas!

Una volta che questi due monumenti sono stati visitati, è il momento di partire per il mercato di San Miguel per gustare delle tapas e recuperare le forze. Potete rimanere lì per 1 ora mentre fate una passeggiata e vi gustate delle tapas.

Una volta terminato il mercato, andate in Plaza Mayor e Puerta del sol, passeggiate di piazza in piazza e scoprite i segreti di queste piazze.

 

Pranzo:

Direzione piazza santa Ana per il pranzo. Vi consigliamo di impostare l’orario spagnolo (pranzo alle 14:00 / 14:30) per sfruttare al meglio il vostro soggiorno. Troverete molti ristoranti su questa bella piazza.

Una volta finito il pasto è il momento di scoprire il quartiere della Latina è di passeggiare per le vie del quartiere. Passa vicino alla calle mayor per trovare il quartiere della latina. Non dimenticate di fare una foto davanti a uno dei più antichi ristoranti del mondo, il Sobrino de Botin.

 

La merenda:

Approfittate del vostro soggiorno a Madrid per gustare i churros con cioccolato in uno dei ristoranti più famosi: San Gines si trova nel centro storico di Madrid tra Callao e Opera (vedi quartiere all’inizio dell’articolo).

La vostra giornata alla scoperta del centro storico di Madrid è ormai finita, approfittate della Gran Via per fare shopping o per godervi un fresco cana in uno dei bar della zona.

Ecco una lista di risorse che vi saranno utili per la vostra visita al centro storico di Madrid:

Per completare questa guida al centro storico di Madrid, vi consigliamo di leggere questi articoli su Madrid:

Se vi imbattete in questo articolo “il centro storico di Madrid” mentre preparate il vostro soggiorno a Madrid e vi state chiedendo le seguenti domande: Cosa visitare a Madrid? Cosa visitare a Madrid in 2 giorni? Quali sono i migliori musei di Madrid? Dove mangiare a Madrid?

 

Allora date un’occhiata al nostro blog per scoprire cosa state cercando.

Social Media

Iscriviti alla newsletter per accedere a contenuti esclusivi.

Chi siamo

Visite guidate private uniche e autentiche di Madrid.

Scopri Madrid come non l’hai mai vista prima e vivi un’esperienza indimenticabile con il nostro team di guide!

Articoli popolari

Le nostre visite

Tablao flamenco madrid discovery

Flamenco madrid

Tablao flamenco tour tags : Flamenco Madrid/ Visita a Madrid / Visita privada / Pago seguro $ € £ city Cultura / Patrimonio Privato flamenco tablao Flamenco 4 Ore best Tablao flamenco Madrid tour Godetevi un’esperienza unica in una delle

Lire plus »
musée du reina sofia madrid

Museo Reina Sofia di madrid

Museo Reina Sofia de Madrid tags : Museo Reina Sofia Madrid / Museo Picasso / Visita privata / Pagamento sicuro $ € £ city Cultura / Patrimonio Privato Gratuito < 8 anni 2 Ore best Una visita unica al museo

Lire plus »
musée du prado madrid

Museo Prado Madrid

Museo del Prado di Madrid tags : Museo prado madrid / Museo di Madrid / Visita privata / Pagamento sicuro $ € £ city Cultura / Patrimonio Privato Gratuito < 8 anni 2 Ore best Una visita unica al Museo

Lire plus »
Comments are closed.